Come fare ordine prima del trasloco

Prima di ogni trasloco, devi prima fare ordine e pulizia. Tieni presente che tutto quello che vedi in cada tua dovrà esser imballato, trasportato e poi sistemato in casa nuova. Tutto questo lavoro è risparmiato per delle cose che no sui più. Per questo motivo, uno dei consigli migliori che si può dare a chi sta organizzando un trasloco è di fare un po’ di odine. Ecco allora alcun preziosi consigli che possono tornarti utili per liberarti del superfluo snellire le cose da portare presso la nuova sistemazione.

Il declutting dell’armadio

Uno dei punti dove ci sono più cose da buttare via è l’armadio. Liberarsi dei vestii vecchi e inutili si chiama declutting. Ci sono moltissime guide che aiutano a fare il declutting dell’armadio. Sono da gettare i vecchi vestiti che non si usano più da almeno un anno e anche quelli stretti per cui si nutre la speranza di poterli rindossare un giorno. I vecchi maglioni infeltriti anche quelli sono da eliminare. Tutti i vestiti possono poi esser donati a chi e ha bisogno grazie alla raccolta porta a porta oppure andando nei centri che ospitano persone meno fortunate.

I libri e simili

Altro punto dolente, ma necessario, su cui agire per snellire la mole di cose da portare in casa nuova, è la libreria. Tutto quello che c’è negli scaffali come libri, cd, dvd e simili può esser eliminato. I cd e i dvd possono esser digitalizzati e poi portati al centro di raccolta materiali. Per quanto riguarda i libri, questi non si possono buttare via perché è davvero un peccato. Si possono donare alla vicina biblioteca o alle scuole. Anche il book crossing può esser un’alternativa per liberarsi di un paio di libri di troppo.

Le cose inutili

Tutti quanti in casa abbiamo un sacco di cianfrusaglie inutili che non hanno alcun tipo di scopo. Si può trattare di souvenir, suppellettili varie e altri oggetti di bellezza che stanno lì solo a prende polvere. Tutte queste cianfrusaglie, anche se sono magari un regalo, possono essere gettate nella spazzatura.

Se desideri avere ulteriori approfondimenti, vai su www.traslochi-milano.info